martedì 2 maggio 2017

Recensione Non dirgli che ti manca di Alessandra Angelini


Non dirgli che ti manca

Alessandra Angelini

 

Care Lovers, 

oggi voglio parlarvi di questo romanzo targato newton che ho amato alla follia! Si tratta di Non dirgli che ti manca di Alessandra Angelini.



Sinossi


Isabella è a pezzi. Deve vedersela con un padre di successo, per il quale non c’è un altro futuro possibile se non quello che lui stesso ha immaginato per la figlia. E come se non bastasse, il suo fidanzato, quello che secondo tutti era il ragazzo perfetto, la tradisce spezzandole il cuore. Così decide che è arrivato il momento di cercare la propria strada e trasferirsi da Roma a Bologna per studiare. Ma la vita è sempre pronta a sorprenderti: nel caso di Isabella l’imprevisto si chiama Denis, tatuatissimo batterista dei Bad Attitude. In una notte che cambia tutto, Isabella infrange ogni regola. I due si imbarcano in una relazione turbolenta, fatta di lunghe separazioni, resa complicata dall’insofferenza del padre di lei e dalle insicurezze della ragazza. Nonostante le differenze sociali, quello che Denis e Isabella provano l’uno per l’altra è un sentimento insopprimibile, forte e delicato, violento e dolce allo stesso tempo, qualcosa che va oltre le regole, ma che non sembra destinato a finire, come quelle melodie che entrano nella testa e non se ne vanno più…



I protagonisti di questa storia sono Isabella e Denis, lei studentessa universitaria alle prese con una famiglia disastrosa alle spalle e una relazione fallita, lui batterista di una band punk rock emergente i Bad Attitude. I due si incontrano per caso una sera di aprile in un locale di Milano, e seppur non si conoscono si sentono attratti l'uno dall'altra, e così decidono di passare la notte insieme. A distanza di mesi Bella decide di trasferirsi a Bologna per stuidiare medicina, lontano dalla cattiva influenza del padre. Sono passati mesi da quella notte in cui Isabella e Denis si sono amati, ma il destino si sa' che ha sempre progetti diversi dai nostri, infatti i due si ritrovano dopo un concerto e da li decidono di iniziare a frequentarsi. Ma niente e' mai come vorremmo, e i due lo sanno benissimo, i problemi sono sempre dietro l'angolo, la famiglia di lei non è contenta della loro storia, la casa discografica della band ha deciso dopo la loro decisione di lasciare l'etichetta di screditare la band. Cosa ne sarà della loro storia? Riusciranno a restare insieme nonostante tutto e tutti??


Ho impiegato due giorni per leggere questo romanzo. Avevo comprato l'ebook a gennaio, ma poi non lo avevo voluto iniziare perchè non ero molto convita. Ma poi ho visto i post che seminava nel gruppo la scrittrice Alessandra, e mi ha incuriosita, tant'è che ho deciso di leggerlo. Dopo un inizio un pò faticoso, la storia mi ha preso parecchio, tant'è che non riuscivo a smettere di leggere. Mi sono innamorata prima della storia e poi dei suoi personaggi, questo romanzo mi ha scatenato dentro tante emozioni positive e negative, avvolte avrei voluto entrare nel libro e prendere Isabelle per le spalle e dirle ma che C**** stai facendo?? Per non parlare di Denis......


Ho valutato questo new adult su amazon con 5 stelle ma per me e' da piu' stelle! Finisco la recensione dicendovi che entro il 2017 uscirà il sequel!! 


Non dirgli che ti manca e' disponibile sia in ebook che in cartaceo su amazon!