sabato 15 aprile 2017

Recensione Aspettando l'alba che verra' L. Cassie


ASPETTANDO L'ALBA CHE VERRA'

L. CASSIE






Care Lovers,

oggi voglio parlarvi di questo romanzo che ho finito da un paio di giorni fa', si tratta dell'ultimo lavoro di una scrittrice che mi piace molto L. Cassie.


Prima di leggere la recensione vi lascio i link per acquistare gli altri romanzi di L. Cassie....


- Le ciccatrici dell'anima 
- Ascolta il mio silenzio
- Una nuova vita
- Tutto quello che vorrei


Infinity series:

- Never give up (vol. 1)
- Stay Strong (vol. 2)


Acquista Aspettando l'alba che verra' su amazon!


 SINOSSI

 

 Sono bastati pochi spari d'arma da fuoco per sterminare la famiglia Castelletti e ora Nicole, la figlia maggiore, è costretta a lasciare Torino, la città in cui è cresciuta, per trasferirsi negli Stati Uniti con un bagaglio pieno zeppo di dolore e domande a cui non riesce a trovare risposta: Chi è stato a uccidere i suoi genitori e il fratellino di soli cinque anni? Quale pazzo ha potuto compiere tale gesto? Come uno zombie, la povera Nicole, vaga per i corridoi della sua nuova scuola di Miami, corridoi nei quali incontra Christopher, un ragazzo morto dentro proprio come lei. Un ragazzo, che attraverso le citazioni di William Shakespeare, proverà a rubarle il cuore.



Devo dire che ho acquistato questo romanzo ad occhi chiusi, o meglio come li chiamo io frutto di un attacco di shopping compulsivo.... 

Ho avuto modo di leggere altre opere di L. Cassie e devo dire che non mi ha mai deluso.


La storia parla di Nicole una giovane ragazza di 18 anni, costretta ad abbandonare la citta' in cui è cresciuta, per andare a vivere in America con sua zia, a causa dello sterminio della sua famiglia. Per la giovane non è facile iniziare una nuova vita, lasciare la sua città natale e la sua migliore amica Clara, per andare a vivere a Miami, sopratutto perche' non si tratta di un traferimento volontario, ma è dovuta partire dato che la sua intera famiglia è stata uccisa. Una volta in America, nella nuova scuola conosce un ragazzo di nome Christopher, un ragazzo schivo e primo di amici, entrambi hanno un passato doloroso alle spalle. Ma a "causa" di una relazione sul poeta inglese Shakespeare i due si trovano "costretti" a passare del tempo insieme per fare la ricerca, si avvicinano molto, e tra i due scocca la famosa scintilla. Sembra procedere tutto per il verso giusto, fino a quando Nicole non riceve un'email da Clara in cui le dice che gli investigatori che si occupano del caso di omicidio della sua famiglia, sono arrivati alla conclusione che ad uccidere la madre, il padre e il fratellino Giorgio, è stato qualcuno molto vicino alla sua famiglia.... Ma chi sarà stato ad uccidere la famiglia Castelletti? Chi ha potuto togliere la vita ad un bambino di cinque anni? 



L. Cassie è un autrice che mi piace moltissimo, i suoi romanzi sono sempre in grado di emozionarmi, infatti li sconsiglio a tutti i lettori che hanno la lacrima facile come la sottoscritta, ma anche se mi emoziono, non posso evitare di leggerli, creano dipendenza e affrontano sempre temi abbastanza delicati, senza risultare pesante o banale. Ho divorato questo romanzo, non l'ho mai trovato scontato o noioso, anzi mi ha tenuto incollata al libro fillo alla parola fine, tant'è che avevo iniziato a leggere un'altro libro, che ho dovuto abbandonare sul comodino, di solito evito di iniziare due letture contemporaneamente, di solito leggo un libro alla volta, ma avendo l'app kindle sul telefono, quando ero al lavoro e avevo tempo libero l'ho iniziato ed è stata la mia fine.

Detto questo il nuovo libro di L. Cassie è online su Amazon al costo di 0,99 euro. Corrette ad acquistarlo e mi raccomando lasciate la recensione a fine lettura. 

Un bacio e alla prossima recensione.