giovedì 23 novembre 2017

[Rainbow Book Club] "Beautiful" Alyssa Sheinmel, cap 41-47


Cari Lettori,

Benvenuti sul mio blog per discutere insieme gli ultimi capitoli della lettura del mese, ovvero "Beautiful" di Alyssa Sheinmel, andiamo a scoprire insieme capitolo per capitolo....


Capitolo 41

Maisie incontra Serena fuori scuola, l'amica la mette al corrente che Chirag andrà al ballo scolastico con Alexis Smith. In un primo momento la cosa non sembra sorprenderla più di tanto visto che già sapeva della loro frequentazione. Insomma, era ovvio fossero andati insieme giusto? Peccato che questa notizia la catapulta di nuovo in un mondo parallelo ,dove tutto andava alla grande e al suo fianco, quella sera ci sarebbe stata lei con il suo bellissimo abito, ma la realtà purtroppo è ben diversa, e Maisie accantona quell'immagine. Le sorprese in questa giornata sembrano non dover finire, l'università di Barnard l'ha presa, ora quel desiderio che ardiva nel voler andare più lontano possibile per non vivere più lo strazio del cambiamento della sua vita, non sembra più così una certezza e una via di fuga, ora si ritrova ad un bivio e non sa più cosa scegliere andare a New York dove nessuno la conosceva prima dell'incidente, o frequentare l'Università' insieme a Serena?

Capitolo 42

Il suo nuovo amico Adam, convince Maisie per una corsa mattutina, sapendo che tutto questo prima era la sua vita, mentre adesso per paura, ha rinunciato a tutto, ha rinunciato a prendersi un poco alla volta quello che il destino ha provato a portarle via. Grazie al sostegno dell'amico, dopo vari tentennamenti e sforzi fisici, abbatte finalmente questa barriera, passo dopo passo ricorda com'era la sua vita prima dell'incidente, ricorda quello che amava fare, quello che per mesi aveva rilegato in un angolo della sua mente come difesa, stava tornando. Così per la prima volta racconta tutto quello che accadde il giorno dell'incidente. I due ragazzi condividono insieme quello che hanno vissuto e forse anche in questo, per la prima volta lei comincia a capire che il punto di partenza per la sua vita presente è accettare di essere questa Maisie invece di domandarsi in continuazione cosa avrebbe fatto la vecchia sé, cosa farebbe lei ora?...

Capitolo 43

Dopo la chiacchierata rigenerativa con Adam, Maisie si ritrova dopo mesi in un centro commerciale, in mezzo a molte persone, ma la sua attenzione è rivolta alla sua migliore amica Serena, finalmente le ragazze si dicono quello che hanno evitato per tutto l'anno, Finalmente si rende conto di aver trascurato la sua amica perché era troppo concentrata a non accettare quello che le era successo. Così facendo è riuscita a superare anche questo scoglio. Dopo aver chiesto scusa le due si riconciliano ed insieme affrontano quella che si può definire la fase finale per il suo "lutto": l'accettazione. Dopo essersi fatta truccare, la ragazza prende coraggio e dopo mesi passati nell'ombra, nel rifiuto di vedere la ragazza che non c'era più, osserva la sua immagine riflessa nello specchio, per quanto noti come il suo viso e le sue cicatrici stiano tornando "normali", si rende conto che l'immagine che ora vede riflessa è una nuova persona, la vecchia Maisie non c'è più, ma questa nuova ragazza dovrà andare avanti nella sua vita e lo potrà fare cominciando ad accettare il suo volto.


Capitolo 44

Più tardi in auto Serena rivela un segreto a Maisie che riguarda Chirag. Le ragazze arrivano sulle colline dietro il Golden Gate Bridge, un posto che quest'ultima conosce molto bene perché è li che si promise con Chirag di guardare i fuochi il giorno dell'indipendenza, ma quello che le dice la sua amica la sconvolge ancora di più, al ballo dell'anno precedente mentre lei si trovava in ospedale, lui non andò al ballo ma si diresse su quelle colline e fece un falò con i rami dell'albero che la colpì il giorno dell'incidente. Maisie rimane scioccata da quelle parole, non solo perché il ragazzo che amava, ma anche tremendamente impostato, aveva fatto una follia, ma sopratutto per l'importanza di quel gesto. Così capisce che Chirag aveva voluto dire addio ad una parte di lei, e ad una parte di loro, sapeva già da molto tempo prima di lei che le loro vite sarebbero cambiate. Proprio in quel momento dopo quelle rivelazioni, lei si rende conto di una cosa molto importante, era arrivato il momento che lui sapesse la verità sui suoi sentimenti.


Capitolo 45

La vita sta prendendo i suoi risvolti  e la sua strada, e un altro tassello che si va ad aggiungere è la separazione tra i suoi  genitori. Insomma non dovrebbe essere così sorpresa visto i loro continui litigi ma in in certo qual modo Maisie lo rimane. Capisce grazie alle parole di sua madre e suo padre che questa decisione era stata presa da tempo ma rimandata per via dell'incidente, erano comunque una famiglia e in quel momento buio avevano bisogno del sostegno reciproco. La sera stessa suo padre lascia la casa e la figlia decide di accompagnarlo. Negli ultimi tempi stava rimettendo a posti i tasselli della sua vita, chiarendo con le persone che gli volevano bene e non poteva sistemare tutto se prima, il tassello più importante,quello dei suoi genitori non fosse stato sistemato. Così padre e figlia si dicono tutto quello che li affliggeva da un anno e che avrebbero dato a Maisie l'opportunità di ricominciare insieme a loro.


Capitolo 46

È arrivata la sera del ballo, e dopo lunghi preparativi e un gran lavoro di motivazione Maisie è pronta per andare, con l'abito che aveva sempre desiderato, con le sue cicatrici, alcune scoperte, ma che fanno parte di lei e anche se l'accettazione non è completa, anche se richiede uno sforzo emotivo, questa è la nuova Maisie, ed è pronta a farsi vedere, ma non prima di mettere in chiaro le cose anche con sua madre, hanno sempre avuto un rapporto conflittuale, ma si rende conto che su madre è stata l'unica a cui non ha nascosto nulla per tutto il tempo, dagli incontri con il gruppo, al fatto che fosse l'unica persona con cui si sfogava, anche in modo aggressivo nei periodi più difficili, è sempre stata consapevole che lei le avrebbe voluto bene lo stesso, con i suoi alti e bassi, con la sua nuova faccia o con quella vecchia, qualunque cosa avesse detto o fatto. È la prima volta dopo quello che è successo che si abbracciano piangendo, finalmente madre e figlia sanno tutti l'una dell'altra, finalmente la serenità che entrambe stavano aspettando, cominciava ad affacciarsi, ora per Maisie è arrivato il momento di sistemare l'ultimo importante tassello da sistemare, per poter cominciare la sua nuova vita.


Capitolo 47 

Maisie e Serena sono arrivate al ballo, la tensione è alta ma la ragazza prende coraggio e affronta la sua prova più importante, non si sente osservata, nessuno la sta mettendo a disagio, finché i suoi occhi non incontrano quelli di Chirag....e Alexis. Lei si aspettava un atteggiamento più intimo tra i due ma con sua grande sorpresa, lui non sembra interessato molto alla ragazza, ed ora che sono faccia a faccia sembra esserlo ancora meno! Finalmente tutto sembra andare come deve, finalmente entrambi hanno la vera possibilità di parlarsi col cuore in mano. La vita non va sempre come la progettiamo, ci sono ostacoli dietro l'angolo pronto a rendere il tutto più difficile, la tentazione di mollare rimane sempre la strada piu' semplice quando ciò accade, ma è proprio nel momento della caduta che devi pensare a rialzarti, come e quando non si possono decidere, ma andare avanti, quello si. Questo è quello che è successo a Maisie, una ragazza stravolta in un giorno qualunque, una vita da rielaborare e ricostruire, una vita che sarà difficile, una vita con le sue medicine ed un volto nuovo, ma con accanto le persone che facevano parte della sua vecchia vita, e che faranno parte di quella nuova....




Se volete leggere gli altri capitoli vi lascio i link qui sotto:

- Rainbow Book Club (gruppo facebook)







Inoltre sul gruppo, potrete scegliere la prossima lettura!




P.s


Se vi interessa sulla pagina Facebook del blog c'è un bel give, vi aspetto!


Iscriviti a Kindle Unlimited