domenica 14 maggio 2017

Giovanna Vitaliti Le Dieci Chiavi del Giardino del Re

Le Dieci Chiavi del Giardino del Re

Giovanna Vitaliti

 


Care Lovers,

oggi voglio parlarvi di questo romanzo meraviglioso che mi ha rapita, seppur non avevo letto niente di genere fantasy-storico. Prima di inziare la mia recensione voglio ringraziare la Casa Editrice Kimerik per avermi regalato questo bellissimo libro da leggere.



Trama


Laura è una giovane donna di ventotto anni, desiderosa di fare “un viaggio nel tempo e nella cultura dei regali rinascimentali” e il destino sembrerà prenderla alla lettera. Si troverà così, senza sapere come, in presenza di re Carlo VIII, tra sogno e realtà. Una storia che si sviluppa su due strade parallele destinate a incontrarsi per percorrere un impervio cammino verso la rivelazione delle proprie vite.
L’Autrice è riuscita a coniugare storia e magia, intrighi, bugie e amori, senza essere mai banale; è stata in grado di portarci in paesi lontani e vicini al contempo. Il personaggio principale, infatti, sarà coinvolto in una ricerca d’indizi senza sosta, catapultato in avventure mozzafiato e colpi di scena, attraverso viaggi spazio-temporali tra la Francia del tardo 1400, governata da Carlo VIII, e la Loira dei giorni nostri.
Intrigante, passionale e sorprendente, il racconto ruota attorno ai temi fondamentali della ricerca oltre l’apparenza e delle connessioni, in un armonico avvicendarsi di evoluzioni caratteriali ed emotive dei singoli personaggi. 







Laura, ama viaggiare alla scoperta di Castelli medievali in Europa, di solito viene accompagnata da degli amici, ma questa volta deve andare da sola, così tramite un agenzia di viaggi, arriva a in Francia. Il castello in cui alloggera' insieme agli altri partecipanti di questo viaggio è la dimora di Amboise. Il castello era la dimora di re Carlo VIII sovrano di Francia. Durante il soggiorno si sente sempre di più attratta dalla storia di quel meraviglioso re morto così giovane.


Carlo VII prima di morire pronuncio' le seguenti parole: "Il mondo ruota spinto dall'amore, un sentimento intenso, vero ed eterno che ti conduce alla dolce follia e alla morte. Con questo desiderio, tormento della mia anima, traggo il mio ultimo anelito". Così quando ricevette quella meravigliosa veste Laura pensando si trattasse di un regalo donatole dalla loro guida, esce dalla stanza per andarlo a ringraziare, ma viene attratta da una luce che proveniva dalla biblioteca, una volta giunta li', nota un uomo che somiglia molto al l'uomo ritratto nei quadri, egli è il re di Francia Carlo VIII, dopo essersi presentato il re esclama le seguenti parole:



Così Laura si ritrova a viaggiare nel tempo, precisamente nel 1400, alla corte di re Carlo VIII, questi viaggi le serviranno per scoprire cosa la lega alla storia del re, perchè proprio lei è la donna che possiede le dieci virtù colei in grado di aprire l'anima del re. Tra viaggi nella Francia del 1400 e ritorni al presente Laura si sente sempre più attratta dal Re, fino ad innamorarsi di lui. Riusciranno Carlo e Laura a essere felici? Lei riuscira' a trovare le risposte che cerca? Cosa la lega al re?


Questo libro mi ha totalmente rapita, una storia piena di amore e intrghi, degni dell'epoca Medievale. Un romanzo molto avvincente. Sarà che la storia mi è sempre piaciuta un casino, e anche il fantasy ha un suo fascino, se si uniscono questi due elementi e si è capaci di tenere il lettore incollato fino alla fine il risultato è meraviglioso e assicurato soprattutto se ci aggiungiamo anche una storia d'amore che sembra impossibile da coronare. Devo ammettere che ho invidiato moltissimo Laura, anche a me sarebbe piaciuto viaggiare nel tempo e vedere come si viveva all'interno dei castelli nel 1400.  Avrei voluto essere con lei nel visitare i castelli francesi. Quando sono arrivata a leggere gli ultimi capitoli ero divisa in due: c'era una parte di me che voleva arrivare assolutamente alla fine per sapere se c'era il tanto atteso e sospirato lieto fine, e l'altra che non voleva finirlo, perchè si sarebbe spezzata quella magia che mi ha tenuta incollata al libro.


Se vi ho incuriosito cosa che spero vivamente, vi lascio il link per l'acquisto del romanzo sul sito della casa editrice kimerik: http://www.kimerik.it/SchedaProdotto.asp?Id=2555

Un bacione e buona domenica!

P.S:


Auguri a tutte le mamme!!