venerdì 24 febbraio 2017

Recensione in Anteprima: Per Addestrarti

Per Addestrarti

Chiara Cilli

 
 

Ebbene il grande momento è giunto, giusto pochi minuti fa ho finito di leggere in anteprima per voi, il nuovo romanzo della Blood Bonds serie di Chiara Cilli. Inanzitutto voglio ringraziare Chiara per avermi regalato questa possibilità. Ho impiegato tempo per leggerlo per due motivi, uno perchè volevo gustarmelo dato che lo aspettavo anche io con ansia, secondo perchè ogni volta che mi mettevo a leggere venivo interrotta, ma veniamo a noi ora vi scriverò quello che ho provato leggendo questo romanzo, (cercherò di non fare spoiler).

Per Addestrarti

 

Sinossi

Credevo di sapere chi fossi. Cosa fossi.
Credevo di non avere più scampo, che la mia resistenza fosse ormai giunta al termine.

Poi ho sentito la sua voce pronunciare il mio nome.
Poi i suoi occhi hanno risposto al richiamo dei miei.

Non ha paura di me. Si avvicina. Mi parla. Mi tocca come se le appartenessi. È folle.
Lui è l’unica chance che ho per restare viva. Devo far sì che gli importi di me. Che sia lui ad avvicinarsi.

Ma non riesco a starle lontano.
Ma gli basta sfiorarmi perché perda di vista l’obiettivo.

L’arrivo della Regina è vicino.
Dovrò scegliere.

La sottomissione.
O la lama di André Lamaze.

Qualunque sia la sua decisione, finalmente dirò addio alla mia piccola rossa.




In questo nuovo capitolo della serie andiamo a conoscere, il più piccolo dei fratelli Lamaze Andrè, lui insieme ai suoi uomini si occupa di rapire giovani donne, e addestrarle per fare in modo che diventino delle abili assasine al comando della regina di Verez Neela. Ma questo carico di donne destinate alla regina c'è qualcosa di speciale, anzi qualcuno... Quel qualcuno è una giovane ragazza Nadyia, nonostante cerchi di negare l'attrazione che lo lega a lei, il giovane Lamaze non riesce a starle lontano.



  

Lo stesso vale per la giovane Nadyia che a conoscenza del suo destino, ha in mente un piano, cercare di far affezionare Andrè a lei il giusto neccessario per poter tornare a casa, alla sua vita. Con il passare dei giorni realizza che il suo piano è destinato a fallire, lui non ha alcuna intenzione di cedere al sentimento che sta crescendo ogni giorno di più. 









 Ma nonostante si impegni per resistere alla dolce Nadyia il nostro amato And, non riesce a fare a meno di lei e tra i due divampa la passione, ma non è facile, non sono liberi di amarsi, sopratutto ora che Neela ha acquistato tutto il carico a lei destinato, Lei compresa, e per il bene di entrambi nessuno deve sapere che si amano, altrimenti lei muore.



Sollevai lo sguardo. "Perchè lo stai facendo?" Chiesi in tono adirato e sconfitto.
Andrè mi scrutò dall'alto con sufficienza. "Per Addestrarti."






Che dire, la Cilli non si smentisce mai! Anche con questo nuovo romanzo è stata capace di farmi entrare nella storia e farmi capire le decisioni dei personaggi, i loro sentimenti, le loro emozioni. Nel finale ho fatto molta fatica per non mettermi a piangere, talmente ero entrata nel romanzo, che sentivo su di me l'angoscia che stavano provando i protagonisti. Come al solito la Cilli non lascia nulla al caso e se i fantasmi del passato del giovane lamaze iniziassero a contaminare il suo presente e il suo futuro? E la giovane Nadyia cosa centra con tutto questo?
Lo scopriremo in Per Combatterti quinto romanzo della serie in arrivo quest'estate! Comunque lasciatemi dire una cosa la Cilli e il mai una gioia sono compagni di avventura!